Verbale del Consiglio dell’11.02.2013 – FISE VENETO

Verbale del Consiglio dell’11.02.2013

 

Alle ore 17,00 presso la sede del Co.Re.Ve. alla presenza del Presidente Avv. Valle e dei Consiglieri, Bruscagnin, Calabrò, Campese, Carlon, Del Favero, Gallo, Gamalero, Gigli, Sperotto, del Revisore dei Conti, Dott. Michele Testa e del Vicepresidente della F.I.S.E. Gabriele Tibaldo si è riunito il Consiglio del Comitato Regionale Veneto, assente giustificato il Consigliere Campagnaro .

Nr. 1 O.d.G. Approvazione del verbale della seduta del 14.1.2013;
Il Consiglio approva all’unanimità il verbale della seduta del 14.1.2013 preventivamente inviato per e-mail ai Consiglieri.

Nr. 2 O.d.G. Comunicazioni del Presidente
La Presidente informa che :

  • E’ pervenuta con email 4.2.13 la nota con cui il Sig. Francesco Scarpa ha comunicato che non intende più ricoprire l’incarico di Referente Provinciale F.I.S.E. Veneto per la provincia di Padova; detta rinuncia del Sig. Scarpa è stata, dopo opportuno e puntuale riscontro, accettata.
  • La Federazione Nazionale ha comunicato che il convegno “Cavallo e Cavaliere a confronto due atleti un binomio”, organizzato a Verona nei giorni 11 e 12 marzo 2013, sarà valido quale corso di aggiornamento per i tecnici e gli istruttori di tutte le discipline equestri.
  • Sono pervenute in data 7-8.2.13 dalla Federazione Nazionale le circolari relative al Programma Attività del Dipartimento Salto Ostacoli 2013 e alle Modifiche Regolamento Nazionale Salto Ostacoli 2013.
  • Il Centro Equestre Padovano ha inoltrato una comunicazione, informando che parteciperà anche quest’anno alla Campionaria Cavalli che si svolgerà a Padova dall’ 11 al 19 maggio 2013; il Presidente Maurizio Menegazzi ha richiesto, come negli anni scorsi, il patrocinio del Comitato Regionale che viene concesso.
  • Il Comune di Verona ha organizzato la manifestazione Sport-Expo 2013 nei giorni 16-17-18 marzo 2013. L’iniziativa sarà divulgata sia via e-mail che sul sito web del CO.RE.VE. affinché gli enti affiliati/aggregati interessati possano eventualmente aderire all’iniziativa.

Nr. 3 O.d.G. Comunicazioni dei Consiglieri

Nr. 4 O.d.G. Comunicazioni del Revisore dei Conti
Il Revisore dei Conti comunica che può essere posta in discussione la delibera n. 1 ritirata per motivi contabili nella seduta del 14.1.13.
Il Consiglio, pertanto, approva all’unanimità di inserire nell’Od.G. della presente seduta la discussione dei seguenti punti:
Approvazione bilancio d’esercizio al 31/12/2012 e approvazione inventario al 31.12.2012
– delibere nn. 1 e 2.

Conseguentemente, vengono ripresentate le delibere nr. 1 e 2, ritirate nella seduta del 14.1.2013.
Il Consiglio, preso atto delle osservazioni del Revisore dei Conti, ascoltata la relazione tecnica del medesimo e verificata la corrispondenza di quanto indicato al documento contabile esaminato, approva all’unanimità il Bilancio d’esercizio al 31.12.12 (delibera nr. 1).
Esaminato, quindi, l’inventario al 31.12.12 e verificatane la conformità, approva all’unanimità il medesimo inventario al 31.12.2012 (delibera nr. 2).

Nr. 5 O.d.G. Ratifica delibere d’urgenza del Presidente nr. 1 e 2 – delibera nr. 10
Vengono esaminate:

  • delibera d’urgenza nr. 1 relativa ai provvedimenti di affiliazione e/o variazione di tipologia da inviarsi al Consiglio Federale la cui convocazione era fissata per il 6.2.13 e
  • la delibera d’urgenza nr. 2 relativa all’organizzazione dell’Unità Didattica nr. 16 di veterinaria e mascalcia il cui inizio era fissato per il 4.2.13,
    il Consiglio, preso atto nei provvedimenti adottati sussiste il requisito dell’urgenza, ratifica all’unanimità le delibere adottate dal Presidente nr. 1 e nr. 2 e, conseguentemente, approva la delibera di ratifica n. 10.

Nr. 6 O.d.G. Modifica delibera nr. 23 del 20.12.2012 Manifestazioni Federali Regionali 2013 – delibera nr. 11
Poiché a seguito dell’inserimento in calendario nazionale di Manifestazioni Federali di interesse nazionale si rende necessaria la modifiche di alcune delle date di interesse federale regionale ed integrazioni di manifestazioni, il Consiglio approva all’unanimità le seguenti variazioni:

  • 31 Maggio – 2 Giugno (INVARIATA)
    Campionato Regionale Individuale di S.O.
  • 07 -09 Giugno (MODIFICATA)
    Campionato Regionale Individuale e a Squadre di S.O. pony.
    Campionato Ludico – Addestrativo pony.
    Tappa del Campionato Regionale Endurance pony.
  • 18-20 Ottobre (MODIFICATA)
    Campionato Dressage Individuale Pony e Cavalli.
    Campionato Dressage a Squadre Pony e cavalli.
  • 29 Novembre – 1 Dicembre Campionato indoor S.O. Veneto (INVARIATA) Campionato indoor S.O. Triveneto.

Il Consiglio approva all’unanimità la delibera nr. 11 che ha adottato le sovra riportate variazioni e/o integrazioni.

Nr. 7 O.d.G. delibera nr. 3 del 14.1.2013 ‘Progetto Giovani 2013’
Viene presentato al Consiglio con supporto video da parte del Consigliere Responsabile dell’Area Giovanile, Gigli, il ‘Progetto giovani 2013’ del Veneto.
Il Consiglio, dopo averlo esaminato e valutato, approva all’unanimità il progetto e conseguentemente la delibera nr. 3 “Progetto Giovani 2013” che nella seduta del 14.1.2013 era stata ritirata.

Nr. 8 O.d.G. Ripresentazione delibera nr. 4 ‘Progetto Scuola F.I.S.E VENETO’
Viene presentato al Consiglio con supporto video da parte del Consigliere Responsabile dell’Area Giovanile Gigli il “Progetto Scuola” della FISE Veneto.
Il Consiglio, dopo averlo esaminato e valutato, approva all’unanimità il progetto e conseguentemente la delibera nr. 4 “Progetto Scuola Fise Veneto” che nella seduta del 14.1.2013 era stata ritirata.

Nr. 9 O.d.G. Ripresentazione delibera nr. 6 – Valutazione per le nomine dei Tecnici Regionali delle Discipline Olimpiche.
Il Consiglio, dopo approfondita analisi e discussione, approva all’unanimità la scelta dei seguenti nominativi quali Tecnici Regionali Veneti per l’anno 2013:

  • Tecnico Regionale per le attività giovanili di S.O. – Sig. Angelo Cristofoletti.
  • Tecnico Regionale per le attività giovanili di Dressage – Sig.ra Laura Conz ed indica quali Coordinatori Regionali per le attività giovanili i Consiglieri :
    – Paolo del Favero per il Salto Ostacoli.
    – Monica Bruscagnin per il Dressage ed il Completo.

Le nomine saranno comunicate alla Federazione Nazionale.
Stanzia la somma di € 17.500,00 per gli oneri derivanti da detta delibera.

Nr. 10 O.d.G. Riunione del Calendario Manifestazioni sportive marzo – dicembre 2013 – delibera n. 12
Esaminata la comunicazione Fise Nazionale relativa alla stesura del calendario nazionale, il Consiglio, considerata la necessità di procedere con tempestività alla stesura del calendario regionale di tutte le discipline sportive, approva all’unanimità di convocare la riunione per la stesura del calendario per la data 20 febbraio 2013 ore 15,00 presso la sede del Co.Re.Ve.
Il Consiglio decide contestualmente all’unanimità, avendo a riferimento le tasse di iscrizione a calendario pagate dai Comitati Organizzatori per l’anno 2012, che l’importo delle medesime venga mantenuto invariato anche per l’anno 2013.
Viene, conseguentemente, approvata all’unanimità dal Consiglio la delibera n. 12.

Nr. 11 O.d.G. Approvazione calendario definitivo Manifestazioni Endurance 2013 -delibera nr. 13
Il Consiglio con delibera nr. 13 approva all’unanimità di adottare in via definitiva il calendario delle manifestazioni Regionali di Endurance per l’anno 2013 già pubblicato come provvisorio sul sito web del Comitato Regionale.

Nr. 12 O.d.G. Approvazione del Campionato Regionale di Endurance 2013 -delibera nr. 14
Con delibera n. 14 il Consiglio approva all’unanimità il Regolamento del Campionato Regionale di Endurance 2013 , che allegato alla presente delibera ne forma parte integrante.
Viene disposta la pubblicazione sul sito web del Co.Re.Ve. di detto regolamento.
Il Consiglio approva all’unanimità di stanziare la somma di € 1.000,00 per l’organizzazione del Campionato Regionale Endurance 2013.

Nr. 13 O.d.G. Commissione ‘Fisco Legalità’ Fise Veneto – delibera nr. 15
Il Consiglio istituisce la Commissione “ Fisco Legalità Fise Veneto” cui possono aderire i professionisti (dottori commercialisti ed avvocati) che intendano porsi al servizio dei tesserati e degli enti Fise Veneto.
Detta commissione, coordinata dal Dott. Giuseppe Pozzato, svolgerà per i tesserati ed enti affiliati/aggregati alla Fise Veneto consulenza con le seguenti modalità:

  • a titolo gratuito nella fase di verifica ed esame delle questioni fiscali e legali che non necessitano accessi e/o attività giudiziale; detta attività potrà essere espletata on line, telefonicamente o previo appuntamento, nei casi di particolare complessità;
  • ad oneri convenzionati ed agevolati nella fase di accesso presso l’Agenzia Entrate e/o assistenza davanti agli organi di giustizia amministrativa o civile, qualora i tesserati e gli enti intendano avvalersi delle prestazioni professionali dei componenti della Commissione.

La Commissione Fisco Legalità Fise Veneto si coordinerà con la Commissione Tecnica istituita dalla Fise Nazionale in materia fiscale al fine di uniformare ed ottimizzare le direttive e la comunicazione.
Viene conferito mandato alla Presidente di valutare le adesioni dei professionisti alla Commissione e redigere la convenzione che dovrà essere sottoscritta da tutti i professionisti che aderiranno alla Commissione medesima.

Nr. 14 O.d.G. – Convegno ‘Equitazione e Fiscalità del 18.2.2013
Il Comitato Regionale in collaborazione con Selleria Equipe e con l’intervento tecnico di Modus Professionisti & Partners ha organizzato il convegno ‘Equitazione e Fiscalità’ che si svolgerà il prossimo 18.2.2013 ore 15,00 presso la sala L. Paladin del Municipio di Padova.
Tale primo incontro è finalizzato a fornire ai tesserati e agli enti Fise Veneto in questo momento storico, particolarmente impegnativo, gli strumenti per la corretta gestione sia di leggi fiscali vantaggiose che possono essere utilizzate per la gestione dei centri, sia del redditometro che invece si rivela penalizzante.

Nr. 15 O.d.G. Corso di aggiornamento per Giudici di Equitazione.
L’argomento viene ritirato.

Nr. 16 O.d.G. Approvazione Unità Didattica nr. 4 S.O. per il passaggio da OTEB ad Istruttore Federale di 1° livello – delibera nr. 16
Il Consiglio, con delibera nr. 16, approva all’unanimità il programma dell’unità didattica nr. 4 di salto ostacoli, determinando in 15 il numero minimo di partecipanti. Stanzia la somma di € 5.000,00 per gli oneri derivanti dall’organizzazione della stessa.

Nr. 17 O.d.G. Approvazione Unità Didattica nr. 9 Attività Ludica pony per il passaggio da OTEB ad Istruttore Federale di 1° livello – delibera nr. 17
Il Consiglio, con delibera nr. 17, approva all’unanimità il programma dell’unità didattica nr. 9 di attività ludica pony, determinando in 15 il numero minimo di partecipanti.
Stanzia la somma di € 1.300,00 per gli oneri derivanti dall’organizzazione della stessa.

Nr. 18 O.d.G. Approvazione Unità Didattica nr. 15 Pedagogia per il passaggio da 1° livello a 2° livello – Istruttore Federale – delibera nr. 18
Il Consiglio, con delibera nr. 18, approva all’unanimità il programma dell’unità didattica nr. 15 di pedagogia, determinando in 15 il numero minimo di partecipanti e stanzia la somma di € 1.000,00 per gli oneri derivanti dall’organizzazione della stessa.

NR. 19 O.d.G. Dipartimento Attacchi – delibera nr. 19
Con delibera nr. 19 il Consiglio, integralmente richiamando il Regolamento per il funzionamento dei dipartimenti (parte integrante della delibera n. 20 del 20.12.2012) approva all’unanimità la partecipazione al Dipartimento Attacchi (Consigliere responsabile Davide Gallo) per l’anno 2013 dei Sigg.ri Enrico Tortella, Flavio Lunardon e Paolo Stecca.

NR. 20 O.d.G. Varie ed eventuali

  • Visto il programma presentato dal Responsabile di Dipartimento R.E., il Consiglio, con delibera nr. 20, approva all’unanimità il programma della giornata di aggiornamento per tecnici di riabilitazione equestre.
    Nel corso della medesima giornata verrà indetta la riunione annuale degli enti che svolgono l’attività riabilitativa equestre in Veneto al fine di concordare con essi le linee guida per l’anno 2013.
    Si delibera di stanziare la somma di € 150,00 per gli oneri derivanti dall’organizzazione della giornata di aggiornamento.
  • Il C.O.N.I. Regionale Veneto ha inviato alla Fise Veneto una comunicazione finalizzata alla partecipazione del Co.Re.Ve. alla manifestazione regionale ‘Giochi del Veneto 2013 – Caorle 23/26 maggio 2013’.
    Il Consiglio, esaminata l’iniziativa del CONI e valutata l’opportunità di aderire alla manifestazione, approva all’unanimità che il Co.Re.Ve. invii l’adesione per la partecipazione all’iniziativa conferendo mandato al Responsabile dell’Area per le attività giovanili, Vincenzo Gigli, di valutare le modalità per la partecipazione alla manifestazione medesima.

 

I lavori del Consiglio vengono chiusi alle ore 19:30.

Il Segretario
Dott.ssa Barbara Carlon

Il Presidente
Avv. Maria Vittoria Valle

 

Per scaricare il Verbale del Consiglio del 11.02.2013 clicca qui.