TUTTI I VENETI AD AREZZO – FISE VENETO

TUTTI I VENETI AD AREZZO

13043512_957005541081462_2491590985203644008_nArchiviato il lungo fine settimana che ad Arezzo ha visto disputarsi il Campionato d’Italia di salto ostacoli per ben cinque classi contemporaneamente: pony, children, juniores, young rider, seniores. Con in aggiunta anche il Campionato Interforze, nel quale si sono confrontate le squadre dei gruppi sportivi militari. Con l’esclusione della classe children, il Veneto ha avuto propri rappresentanti in ciascuna: sono arrivati alla terza prova (quella finale) Aurora Pellizzaro per il 9° posto conclusivo nei pony, Francesco Rossetto 7° negli juniores, Andrea Campagnaro 6° tra gli young rider. Vediamo il dettaglio.
PONY (15 partenti)
Carlotta Ballarin
su Komeet van Orchid (Horse & Rider, Antonia Canova) – 11° prima prova, 14° seconda prova (15/elim.), non partito in terza prova.
Aurora Pellizzaro su Dooneens Peach Schnapps (Horse & Rider, Antonia Canova) – 13° prima prova, 9° seconda prova (16/4), 7° terza prova (16/4), 9° posto in classifica finale.
JUNIORES (51 partenti)
Francesco Rossetto
su Cote d’Or (Circolo Ippico del Cristallo, Davide Moro) – 10° prima prova (4 pen), 8° seconda prova (4/4), 9° terza prova (8/0), 7° finale
Diletta Leso su Rocker du Park (Toscano Equestrian, Francesco Paladino) – 19° prima prova (0 pen), 42° seconda prova (8/rit.),
Emanuele Lampis su Lucano III (Horse & Rider, Antonia Canova) – 31° prima prova (8 pen), 33° seconda prova (12/16),
Isabella Stelzer su Katar Z (Centro Equestre Fontane, Paolo Del Favero) – 38° prima prova (16 pen), 14° seconda prova (8/4),
Rebecca Lombardi su Kannarino (Centro Equestre Fontane, Paolo Del Favero) – 40° prima prova (8 pen), 26° seconda prova (8/12),
Alice Eulisse su Love 2 Fly (Toscano Equestrian, Francesco Paladino) – Elim. Prima prova,
Stella Marchese su Wessel (Horse & Rider, Antonia Canova) – Elim. prima prova
YOUNG RIDER (28 partenti)
Andrea Campagnaro
su Rivage du Borda (Circolo Ippico del Cristallo, Davide Moro) – 8° prima prova (4 pen), 5° seconda prova (14/9), 6° terza prova (4/12), 6° finale
Alberto Violante su Lilas de la Chaise (Horse & Rider, Antonia Canova) – 20° prima prova (20 pen), non partito seconda prova.
SENIORES (56 partenti)
Filippo Bassan
su Bupina (Centro Ippico Le Praterie, Francesco Bassan) – 40° prima prova (16 pen), 34° seconda prova (12/8), 38° finale
INTERFORZE
Vincenzo Chimirri
su Veleno ha composto la squadra della Polizia di Stato che ha ottenuto il 2° posto; a livello individuale (questa classifica veniva estrapolata da quella del Campionato d’Italia seniores) Chimirri su Traffic Boy si è classificato al 2° posto dietro Emilio Bicocchi su Ares e davanti a Filippo Bologni su Chopin. La squadra dell’Aeronautica, classificata al 4° posto, ha schierato tra gli altri Stefano Nogara in sella a Navarone PS Z e Aurora Bortolazzi su Lundi du Faubourg