PROGETTO CAVALLI GIOVANI: AVANTI A TUTTA FORZA! – FISE VENETO

PROGETTO CAVALLI GIOVANI: AVANTI A TUTTA FORZA!

2018.10.31 – Il progetto dedicato ai cavalli giovani, ideato e sviluppato in seno al comitato regionale veneto della Fise, quest’anno ha vissuto la seconda stagione: ottenendo un successo complessivo che giustifica – e gratifica – in pieno l’impegno e gli sforzi compiuti dal direttivo regionale e dal gruppo di lavoro deputato a seguirne le sorti, cioè il consigliere Athos Caselli, i suoi due figli Andrea e Diego, poi Andrea Olmi, Gianfranco Zonta, Antonio Piovan e Giovanni Magaton. La Fieracavalli di Verona ha segnato di fatto la conclusione di questa seconda stagione, con la vetrina organizzata per mettere in… mostra i soggetti selezionati lungo il cammino svolto nell’arco dell’anno al quale hanno preso parte più di una cinquantina di cavalli. A Verona sono infatti giunti i migliori tre soggetti tra i 4, i 5 e i 6 anni (dunque nove cavalli) al termine delle cinque tappe e della finale che ha avuto luogo a Sommacampagna nei giorni 20 e 21 settembre; più altri sei cavalli individuati dai giudici che hanno seguito l’intero progetto, vale a dire Antonio Piovan e Nicola Boscarelli. In realtà dei quindici soggetti che sarebbero dovuti giungere a Verona, in campo se ne sono visti tredici perché due sono stati venduti poco prima che la Fieracavalli avesse inizio: a conferma della bontà degli intendimenti dell’intero progetto. A Verona la vetrina si è svolta in due momenti, durante i quali i cavalli sono stati visti sia nel lavoro in piano alle tre andature sia sul salto di ostacoli ovviamente proporzionati alle varie età e capacità maturate nel frattempo. Un consistente pubblico ha seguito i due appuntamenti, per la soddisfazione di Athos Caselli: “Non era una manifestazione a vendere, tuttavia le richieste sono state diverse, cosa che non può che farci un grande piacere!”. Ora l’obiettivo è più che mai rivolto al 2019: e ci saranno delle interessanti novità…

Potrebbero interessarti anche...