PONTEDERA: I … GENTILUOMINI VENETI IN EVIDENZA – FISE VENETO

PONTEDERA: I … GENTILUOMINI VENETI IN EVIDENZA

2020.02.11 – E’ andata in archivio la seconda edizione del Campionato d’Italia indoor a squadre riservato alle rappresentative delle regioni italiane. Il Centro Ippico Lo Scoiattolo di Pontedera (Pisa) è stato teatro della manifestazione lo scorso fine settimana: giorni di bello sport e di intense emozioni agonistiche. Per le squadre venete, o per meglio dire per i componenti le squadre venete, si è trattato di una esperienza molto importante e formativa, come non accade spesso di poter vivere: le gare a squadre per un obiettivo agonistico importante come una medaglia tricolore sono sempre un bell’esercizio di responsabilità e di impegno ma le occasioni per poterle frequentare non sono molte nell’arco di una stagione agonistica; dopo Pontedera infatti gli unici altri appuntamenti egualmente significativi sono le gare a squadre che si tengono in occasione dello Csio di Roma a Piazza di Siena e dello Csi-W di Verona in Fieracavalli. Quindi al di là del risultato agonistico in sé e per sé c’è sempre l’utilità di aver vissuto momenti del genere.

Rimanendo invece all’esito finale sancito dalle classifiche, il Veneto nella categoria Children si è piazzato al 6° posto (totale di 16 penalità) con Aurora Varnier su Arebus, Linda Fedrigo su Cordana, Matteo Minorello su Miami AG, Eva Sbrogiò su Montreal, Enrico Santoni su Urbana du Royet.

Nella categoria Juniores la nostra squadra ha ottenuto il 5° posto (21 penalità) con Elena Tiarca su Isis, Valerio Ielapi su Wessel, Sofia Carlotta Chimirri su Lagerfeld, Gae Zamperetti su Caio Largo, Emma Fornaro su Brixia di Villagana.

Tra gli Young Rider il Veneto ha chiuso al 6° posto (39 penalità) con Chiaretta Saba su Kentukie K, Marta Daniele su Pensiero Notturno, Alessandro Fontana su Corphina, Sofia Longo su Stardust, Laura Millimaggi su Aramis d’Acceglio.

Quarto posto per i Seniores Sport (33 penalità) con Melissa Vanzani su Corleone, Alberto Boscarato su Quirama Il Palazzetto, Giovanni Magaton su Horus, Marcello Manganotti su Victoria du Seigneur, Alessia Marioni su Exclusive.

Grande gioia infine per i Seniores Gentleman che con 8 penalità totali hanno conquistato il terzo posto con Jessica Cirabisi su Okano, Alberto Bettella su Freja Grey, Giorgia Baldoni su Lady Iris, Alberto Bollettin su Feline.

Nelle graduatorie individuali per i colori del Veneto ancora i Seniores Gentleman si sono messi in evidenza con la bella vittoria di Jessica Cirabisi su Okano nella categoria 1.30, il 6° posto di Giorgia Baldoni su Lady Iris nella categoria 1.25, il 5° posto di Alberto Bettella su Freja Grey nella 1.20, il 3° posto di Alberto Bollettin su Feline nella 1.15. Poi il buon 5° posto di Linda Fedrigo su Cordana tra i Children e il 6° posto di Marta Daniele su Pensiero Notturno tra gli Young Rider.

Potrebbero interessarti anche...