Il progetto giovani a Sommacampagna – FISE VENETO

Il progetto giovani a Sommacampagna

<<indietro
 

2014.03.19 – Quando qualche giorno fa il coordinatore nazionale del salto ostacoli Duccio Bartalucci ha presentato il programma per il 2014 insieme ai tecnici federali Hans Horn e Gianluca Bormioli, ha ribadito quanto la Fise creda – e investa – nel Progetto Giovani, una manifestazione che viene considerata fondamentale per la crescita sportiva, tecnica e agonistica del vivaio nazionale. In quell’occasione Bartalucci ha anche sottolineato che l’intero impianto organizzativo e regolamentare rimane identico a quello del 2013, con una sola significativa novità: la nomina del colonnello Salvatore Oppes in qualità di referente nazionale. Ebbene, in Veneto il Progetto Giovani ha preso avvio lo scorso fine settimana con la riunione agonistica organizzata presso lo Sporting Club Paradiso a Caselle di Sommacampagna, con anche la contestuale disputa del Trofeo Emergenti (per la consultazione delle classifiche finali si vada alla sezione Calendario & Risultati). Come d’abitudine al Paradiso la manifestazione ha accolto un notevole numero di partecipanti (circa 250) per un evento che si è concluso con un gran successo, a conferma della qualità dell’organizzazione. L’appuntamento ora è per il 19-20 aprile ad Abano Terme, con la disputa inoltre del campionato regionale di salto ostacoli a squadre il giorno 21. Si annuncia quindi un altro fine settimana di grande sport.