GONDRANO E BERTA: CHE VITTORIA! – FISE VENETO

GONDRANO E BERTA: CHE VITTORIA!

Il fine settimana pasquale ha regalato agli appassionati veneti del salto ostacoli un bellissimo campionato regionale a squadre, disputato presso gli storici impianti del Centro Ippico Il Cristallo di Casale sul Sile (Treviso). Dieci squadre si sono sfidate per la conquista delle medaglie nel campionato assoluto, mentre quattordici si sono date battaglia nel criterium. Il Centro Ippico Gondrano e Berta della famiglia Tiarca è stato il grande protagonista della riunione avendo conquistato l’oro nel campionato e l’argento nel criterium. E la medaglia d’oro ha un sapore particolarmente significativo poiché Paolo Tiarca ha presentato in gara una squadra composta da soli tre binomi, dunque non potendo beneficiare dello scarto del punteggio peggiore come nel caso delle rappresentative a quattro binomi. Una vera impresa, risultata vittoriosa grazie alle prestazioni di Elena Tiarca su Goddess du Belian (0/0), Lorenzo Randi su Coup de Coeur de Bornival (0/0), Beatrice Bertogno su Colossal Fighter (0/5). Alle spalle del Centro Ippico Gondrano e Berta ha occupato la seconda posizione il Centro Equestre Veneto guidato da Francesco Olivo Bottos con Emma Fornaro su Simboy 0/0, Greta Roncali su Alibi du Seigneur 0/4, Marco Brotto su For Pleasure de Monte Longu 4/4, Nicole Manao su Patriot 32/0. Il Centro Equestre della Rosa (Patrizia Marchioni) ha conquistato la medaglia di bronzo con Riccardo Frasson su Acordino 0/0, Eleonora Galati su Calle 0/0, Giada Gori su Cicero 4/4.
Nel criterium la vittoria è andata al Centro Ippico Il Muretto guidato da Laura Perbellini con Lisa Perobello su Ginevrax 0/0, Sofia Soave su Oracle II 0/0, Mattias Maden su Amber 0/0, Alice Stevanini su Clever Girl 8/0. Medaglia d’argento come detto il Centro Ippico Gondrano e Berta (Paolo Tiarca) con Lucrezia Montani su Flip du Rozel 0/0, Francesca Vianello su Stefan 0/0, Angela Nicoletto su Yskra 0/0, Elena Tiarca su Ilga 4/0. Terzo posto e medaglia di bronzo per la Rango Stables (Caterina Penner) con Francesca Betto su Kentucky 0/0, Gianluca Osti su Emilio van de Berkenhoeve 0/0, Silvia Genova su Zolisa 0/4, Camilla Lovison su Eclypsina 4/0.
Al di là dei risultati agonistici (che trovate in forma completa nella sezione apposita del nostro sito) va sottolineato come le due giornate di gara siano state animate da un bellissimo spirito sportivo e di condivisione: merito non solo… dell’influsso pasquale, ma anche della capacità dimostrata da Antonio Piovan nell’operare come direttore dell’evento e della sempre squisita ospitalità del padrone di casa Adriano Della Vella. Non ci sarà però molto tempo a disposizione per gustare gli effetti di queste due bellissime giornate, perché al Cristallo ci si rimette subito al lavoro per il fine settimana che sta arrivando: in programma la prima tappa del Progetto Sport colonnello Nava, la prima tappa Grandi Eventi veneti, la tappa Progetto Giovani Cavalli del Veneto… Non c’è da rimanere con le mani in mano!

Potrebbero interessarti anche...