CLARA CAMPESE – Presidente – FISE VENETO

CLARA CAMPESE – Presidente

<< indietro
 

clara-campeseNata il 18 dicembre 1967 a Bergamo, fin da piccolina si trasferisce a Verona e dunque si considera veronese a tutti gli effetti. Vive a Bussolengo (in provincia di Verona); professionalmente parlando collabora con un’azienda che svolge indagini di mercato. Da bambina si appassiona al mondo dei cavalli guardando i film western, ma anche grazie alle influenze di uno dei due nonni (ufficiale dei carabinieri) e di un cugino della madre, ufficiale in cavalleria.

La sua carriera sportiva e agonistica in salto ostacoli si sviluppa a Verona presso gli impianti della Società Ippica Veronese sotto le direttive di Corrado Sebastiani e Patrizia Marchioni, per poi proseguire con Sante Bertolla a Pastrengo durante il suo periodo da juniores e young rider. Partecipa nella squadra del Veneto alla Coppa dei Giovani di Roma in Piazza di Siena e al Trofeo delle Regioni di Verona in Fieracavalli.

Il suo cavallo più importante è stato il sauro Positive Thinker. Terminata la carriera agonistica giovanile frequenta il corso istruttori Fise, abbandona le gare e si dedica all’insegnamento, perfezionando e approfondendo la sua preparazione con la frequenza di numerosi corsi e l’ottenimento di diplomi in numerosi settori specifici (attacchi, horseball, rieducazione equestre, giurie in salto ostacoli, stewarding… ).

Entra nel comitato regionale veneto nell’ultimo quadriennio della presidenza di Raimondo Galuppo (2009-2012) nel ruolo di consigliere. Inizia il quadriennio 2013-2016 presieduto da Maria Vittoria Valle come consigliere con il ruolo di coordinatore sportivo. Il 28 novembre 2016 viene eletta alla presidenza del comitato regionale veneto per il quadriennio che terminerà nel 2020. Sarà inoltre il riferimento in seno al consiglio per la commissione dedicata all’horse ball e al polo, per il dipartimento – insieme a Lorenza Mel – dedicato all’endurance e per quello – insieme a Pierluigi De Cesero – dedicato al volteggio.