CAMPAGNARO PROTAGONISTA IN AUSTRIA – FISE VENETO

CAMPAGNARO PROTAGONISTA IN AUSTRIA

Una serie di ottimi risultati ha caratterizzato la trasferta delle squadre giovanili azzurre di salto ostacoli in Austria in occasione dello Csio riservato a pony, children, juniores e young rider dal 21 al 25 maggio. Su quattro Coppe delle Nazioni l’Italia ne ha vinte due (pony e young rider) piazzandosi al secondo posto nelle rimanenti due: davvero un bottino formidabile! Di una delle due Coppe vinte è stato protagonista anche un veneto, vale a dire Andrea Campagnaro: schierato nel team young rider, il giovane cavaliere azzurro ha montato la sua fedele Antartica ter Doorn chiudendo la prima manche con 8 penalità per poi eccellere nella seconda con un bellissimo percorso netto; suoi compagni di vittoria Elisa Baldazzi su Diablo, Vittoria Olivier si Grossino e Francesca Arioldi su Loro Piana Sellia du Bessin. Alle spalle dell’Italia altre sette rappresentative nazionali, tra le quali Olanda e Svizzera hanno occupato la seconda e terza posizione. In Gran Premio Campagnaro ha invece montato Vive La Vie Ciwino, un cavallo che è con lui da circa sei mesi e con il quale ha affrontato non più di una decina di concorsi: nove penalità in percorso base gli hanno dato il 26° posto.