BRAVI ZORZI E BROTTO – FISE VENETO

BRAVI ZORZI E BROTTO

Continua le serie delle ottime prestazioni internazionali del cavaliere veneto Alberto Zorzi, da qualche tempo ormai residente in Olanda a Valkenswaard presso le scuderie di Jan Tops. Durante lo scorso fine settimana (10-12 luglio) Zorzi ha partecipato allo Csi a tre stelle di Kapellen, in Belgio, ottenendo una formidabile vittoria sabato nella gara grossa della giornata (1.50, 25 mila euro il montepremi, fasi consecutive, 52 partenti) in sella ad Amour du Seigneur: sotto il profilo strettamente statistico si tratta del risultato più importante ottenuto dal cavaliere azzurro in questo 2015. Ieri invece in Gran Premio la prestazione è stata ugualmente positiva ma il risultato un po’ meno a causa di un errore molto ‘leggero’ che ha impedito a Zorzi di qualificarsi per un barrage al quale sono giunti solo sette concorrenti, per infine classificarsi al 16° posto.

Dal canto suo anche Fabio Brotto è stato protagonista di una eccellente gara ad Arezzo sabato scorso (11 luglio) in occasione del Gran Premio Italia. Nessun concorrente tra i 42 partecipanti è riuscito a chiudere le due manches senza errori: con 0/4 la vittoria è andata a Davide Sbardella su Triomphe van Schutterschof davanti proprio a Brotto su R-Gitana (4/0) e a Piergiorgio Albanese su Aspen (0/4), tutti dunque regolati dal cronometro della seconda manche.